Crème Brulée allo zafferano e arancia con olive e gelato al timo

Ingredienti per 4/6 persone

Per il brulée: 1 l. di panna fresca, 200 g. di tuorlo d’uovo, mezzo baccello di vaniglia, la buccia di 2 arance, un vasetto da 0,5 gr di zafferano dell’ Aquila dop in stimmi, 150 g. di olive nere frullate, 50 g. di zucchero di canna
Per il gelato al timo: 350 g. di panna, 350 g. di latte, 110 g. di zucchero, 20 g. di glucosio, 20 g. di timo fresco

Procedimento

Per il gelato al timo
Far bollire latte e panna, aggiungere il glucosio e lo zucchero e mescolare per almeno tre minuti. Una volta sciolti gli ingredienti aggiungere il timo e lasciar macerare per mezz’ora circa. Trasferire in gelatiera.

Per il brulée
Sbattere i tuorli d’uovo con lo zucchero e aggiungere la panna precedentemente bollita con la vaniglia, lo zafferano e le bucce d’arancia. Mescolare bene e mettere nelle apposite coppette di vetro da cottura. Infornare a 85° vapore per 35 minuti. Spolverare con dello zucchero di canna e bruciare con il cannello. Aggiungere al centro una goccia di crema di olive nere e allargarla leggermente con un cucchiaio. Terminare con una pallina di gelato al timo.

Start typing and press Enter to search